News

Un allenatore “Olimpico” prova Oris all’estremo

08.10.2008 - Un allenatore “Olimpico” prova Oris all’estremo

Prima dei Giochi Olimpici di Pechino di quest’anno, l’amica di Oris Hillary Harvey è stata sfidata a testare il nuovo Meistertaucher in uno dei più difficili ambienti del mondo.

La Harvey è un’allenatrice dello “Skandia Team GBR” di vela e sta lavorando sia ai Giochi Paraolimpici che alla preparazione del Team Olimpico per il prossimo appuntamento del 2012. Ha abbandonato la sua carriera di successo nella vela diventando allenatrice nel 2003 ed è ora considerata uno dei migliori “allenatori d’élite” inglesi.

La vela è uno sport molto impegnativo dove di frequente la precisione nel calcolo dei tempi può determinare la vittoria. Hillary è stata ben lieta di mettere alla prova il nuovo Meistertaucher ai suoi ritmi.

Ha dichiarato: “E’ stato grande guidare il team a Pechino e la pressione della gara è stata un’opportunità perfetta per testare il Meistertaucher. Per essere un orologio di grande taglia è sorprendentemente confortevole da indossare, sia dentro che fuori dall’acqua. Quello che mi aspetto principalmente da un orologio è la resistenza in ambiente marino ed esso ha preso molti colpi e urti durante le gare a contatto con l’acqua salata.

Anche la visibilità è molto importante e le lancette color arancio sul fondo nero rendono molto facile la lettura del quadrante. Il Meistertaucher ha attirato molti sguardi di ammirazione da parte dei miei colleghi velisti. E’ un orologio solido, bello a vedersi e – soprattutto – all’altezza delle sfide che affronto ogni giorno dentro e fuori dall’acqua”.

La prossima avventura di Hillary Harvey è Londra 2012. Siamo certi che il suo Meistertaucher l’accompagnerà!