News

Il mondo dell’aviazione Oris a testa in giù

12.11.2008 - Il mondo dell’aviazione Oris a testa in giù

Volare a testa in giù, viaggiare a 380 km/h e sperimentare su di sé un’accelerazione di 10G non sono cose che la maggioranza delle persone compie per divertimento. Ma l’ambasciatore di Oris e pilota acrobatico Don Vito Wyprächtiger non fa parte della maggioranza delle persone.

Don Vito ha indossato con piacere il suo BC4 Flight Timer attraverso le sue peripezie nei recenti mesi e lui e il suo orologio ora sono diventati una squadra inseparabile. Entrambi siedono orgogliosamente nella cabina di comando e lavorano insieme per assicurare uno spettacolo impareggiabile.

All'età di soli 15 anni, Don Vito decise di diventare un pilota acrobatico. A 23 anni era già Campione svizzero di Aerobatica Avanzata. Lavorare con gli aerei di aerobatica non è solo la sua passione, è anche il suo lavoro.

In qualità di ingegnere meccanico qualificato, Don Vito fa anche parte della squadra di volo di Hannes Arch, il pilota acrobatico austriaco che è stato incoronato di recente Campione del Mondo 2008 della Red Bull Air Race.

Dopo il successo del suo mentore, Don Vito ha commentato: "Le manifestazioni alle quali ho partecipato sono state buone abbastanza da farmi essere il migliore in Svizzera. I piloti della Red Bull Air Race sono i migliori al mondo. Questa è un'incredibile occasione per me di imparare dai migliori e di portare il mio BC4 Flight Timer fino al limite!

Per vedere le immagini di Don Vito in azione visitate la galleria.


Gallery

Link to the gallery