News

Immergiti con Carlos Coste

10.07.2012 - Immergiti con Carlos Coste

Dal 2006 la manifattura svizzera Oris e il detentore del record di apnea libera Carlos Coste condividono la comune passione per il mondo del diving. Dal momento in cui la loro collaborazione ha avuto inizio, Oris e Carlos hanno lanciato insieme alcuni degli orologi subacquei più avanzati del mondo e cercano ora di spingersi oltre questo limite, dando vita a strumenti innovativi in grado di ispirare allo stesso modo gli amanti delle immersioni e gli appassionati di orologi.

Nato a Caracas, in Venezuela, nel 1976, Carlos Coste è stato il primo essere umano a infrangere la barriera dei 100 metri di profondità in immersione libera, nel 2003. Coste detiene 11 record del mondo di apnea. Nel 2005, ha vinto il primo campionato del mondo in assetto costante con il record di 105 metri di profondità. Nel 2006, Carlos ha stabilito il nuovo record del mondo di apnea libera in modalità assetto variabile alla sbalorditiva profondità di 140 metri a Sharm el-Sheikh, in Egitto. Carlos ha subito un grave infortunio nel 2006, mentre inseguiva un record del mondo nella categoria senza limiti. Un anno dopo ha recuperato completamente e, nel 2010, ha stabilito il nuovo Record del Mondo di apnea, valido per il Guinness dei Primati, percorrendo la distanza di 150 metri sott'acqua senza l'ausilio di attrezzature a Dos Ojos, un colossale "cenote" (una rete di gallerie sottomarine) che si estende per 31 miglia sotto la penisola dello Yucatan, in Messico.

Per celebrare questa incredibile impresa, Oris ha lanciato nel 2010 il Carlos Coste Limited Edition Cenote Series, strumento dalle prestazioni ineguagliabili, che seguiva il Carlos Coste Chronograph Limited Edition del 2007 e il Carlos Coste Limited Edition del 2006. Oris lavora a stretto contatto con Carlos per testare e approvare l'intera gamma di orologi subacquei.

Il Presidente Esecutivo di Oris, Ulrich W. Herzog, ha dichiarato: “Siamo molti orgogliosi di essere partner di Carlos Coste. Egli condivide la nostra filosofia e l'ambizione a raggiungere i più elevati standard professionali, nell'orologeria come nel diving. Carlos rispecchia in pieno la nostra mission aziendale: “Orologi veri per persone vere”.

Carlos Coste ha aggiunto: “Sono entusiasta del futuro insieme a Oris. L'azienda è all'avanguardia nella tecnologia ed è in grado di garantire che i suoi orologi subacquei forniscano tutte le funzioni necessarie agli amanti delle immersioni. Oris rappresenta il massimo in materia di precisione e affidabilità, senza penalizzare lo stile, e non vedo l'ora di affrontare nuove sfide insieme a loro nei prossimi anni”.