Aviation, Big Crown Story, Seconda Guerra Mondiale

Oris Polly Vacher

Piloti americani sincronizzano i loro orologi prima del decollo

La corona di grandi dimensioni da il suo nome alla collezione di orologi per aviatori: Oris Big Crown

  • Aviazione
  • L’Oris Swiss Hunter Team e il Museo dell’Aviazione di Altenrhein
  • L’Oris Don Vito Wyprächtiger
  • Oris Blue Eagles
  • Oris Peter Vacher
  • Oris Polly Vacher
  • Aviation, Big Crown Story, Seconda Guerra Mondiale

E' nella logica delle cose che un'azienda che produce da anni una gloriosa linea di orologi per aviatori debba avere una storia nella sponsorizzazione nel mondo dell'aeronautica. Oris è attiva in questo mondo supportando le nuove imprese e al contempo traendo ispirazionee dallo spirito più classico dell'aviazione.

Nel 2005 Oris presenta un orologio che celebra il restauro di un Mark 1 Hurricane R4118, inviato poi in Inghilterra da Peter Vacher. Nel 2003 Oris è sponsor principale e fornitore di orologi di Polly Vacher nella sua circumnavigazione del globo via Polo Nord e Sud, per la raccolta di fondi da destinare a una scuola di volo per disabili. Ma la realizzazione più importante di Oris nel mondo dell'aviazione risale alla Seconda Guerra Mondiale, quando gli orologiai svizzeri fornirono ai piloti orologi con corona sovradimensionata (big crown) per utilizzare l'orologio anche con i guanti.