L’Oris Don Vito Wyprächtiger

L’Oris Swiss Hunter Team e il Museo dell’Aviazione di Altenrhein Oris Blue Eagles

Don Vito è pronto al decollo

Lo Scarlet Screamer, l'aereo di Don Vito

  • Aviazione
  • L’Oris Swiss Hunter Team e il Museo dell’Aviazione di Altenrhein
  • L’Oris Don Vito Wyprächtiger
  • Oris Blue Eagles
  • Oris Peter Vacher
  • Oris Polly Vacher
  • Aviation, Big Crown Story, Seconda Guerra Mondiale

Don Vito Wyprächtiger ha un sogno e una missione. Sin da quando aveva solo 15 anni, sognava di diventare un pilota acrobatico. Per riuscire a realizzare il suo sogno, ha trascorso molto tempo in cabina di pilotaggio per affinare le proprie capacità. Il suo duro lavoro è stato ripagato. All’età di soli 23 anni, Vito è diventato il Campione svizzero nella categoria Volo Acrobatico ‘Advanced’. Ma l’amore di Vito per il volo e per gli aerei non è solo la sua passione, è anche il suo lavoro! Diventare un pilota acrobatico ha comportato anni di fatiche e Don Vito ha voluto imparare dal migliore: come meccanico di aerei altamente specializzato, è stato tecnico capo del campione del mondo Hannes Arch sin dal 2008. Don Vito è un uomo dalle grandi qualità!

Il 2010 ha segnato una pietra miliare per l'Oris Big Crown Air Racing Team, perché ha visto la squadra gareggiare per la prima volta nella leggendaria Reno Air Race in Nevada, USA. Il pilota del team Don Vito Wyprächtiger è stato il primo svizzero a qualificarsi per questo prestigioso evento, piazzandosi al secondo posto della Formula Gold Race al primo tentativo. Per celebrare questo grande risultato, Oris ha creato uno speciale modello BC3 in edizione limitata a 1000 esempalari.

Per ulteriori informazioni visita il sito di Don Vito.

Vai alla pagina del prodotto