Nico Rosberg (2006 – 2009)

Kazuki Nakajima (2007 – 2009) Mark Webber (2005 – 2007)

Nico Rosberg indossa il suo orologio

Ref. n° 635 7586 7184-Set Ref. n° 635 7586 7184-Set

L'Oris Nico Rosberg Limited Edition

  • Motor Sport
  • Audi Sport Partnership (2014)
  • Valtteri Bottas (dal 2013)
  • Susie Wolff (dal 2012)
  • Pastor Maldonado (2011 – 2013)
  • Nico Hülkenberg (2010)
  • Darryl O’Young (2010 – 2014)
  • RAID Svizzera-Parigi (2010 – 2013)
  • Kazuki Nakajima (2007 – 2009)
  • Nico Rosberg (2006 – 2009)
  • Mark Webber (2005 – 2007)
  • Ralf Schumacher (2003 – 2004)
  • Allan McNish (2002)

Considerato da molti come un futuro campione di Formula Uno già a inizio carriera, Nico Rosberg è il figlio del finlandese Keke Rosberg, ex campione mondiale di Formula Uno degli anni '80. La madre di Nico è tedesca ed egli ha deciso di correre sotto la bandiera della Germania. Ha iniziato nei kart nel 1996, quando aveva 11 anni, e ha compiuto rapidi progressi, passando per la Formula BMW tedesca, le Euroseries di Formula 3 e la GP2, fino a raggiungere nel 2006 il Team Williams di Formula Uno. Nel suo primo anno è stato il più giovane pilota della storia della Formula Uno a segnare il giro più veloce in una gara. Nel 2008 ha raggiunto il primo podio della carriera, classificandosi al terzo posto nel GP d’Australia. Nel 2009 ha deciso di lasciare la scuderia Williams e di intraprendere nuove esperienze.

L'orologio in edizione limitata dedicato a Nico Rosberg è ispirato al contagiri di una macchina da corsa e riporta sul quadrante il numero di gara di Nico, il 10. L'orologio è prodotto in edizione limitata a 2400 esemplari, come la cilindrata del V8 Cosworth che gli fruttò il giro veloce.

Vai alla Collezione Motor Sport